IL PICENO:
Ascoli Piceno, Offida, Fermo, Riviera delle Palme, Civitella del Tronto

Per Info e date contattaci

Primo giorno
Arrivo a CIVITELLA DEL TRONTO e pranzo tipico in ristorante.
Pomeriggio dedicato alla visita guidata del borgo e della Fortezza fatta erigere da Filippo II di Spagna nel XVI sec. su una rocca precedente angioina. La posizione strategica segnava il confine tra il Regno di Napoli e lo Stato Pontificio e fu l’ultimo baluardo a cadere all’indomani dell’Unità d’Italia. Opera di alta ingegneria militare, è la Fortezza più grande d’Europa con i suoi 25.000 metri quadri di superficie e una lunghezza di Km 1,5.

Secondo giorno
Dopo la colazione incontro con la guida e intera giornata alla scoperta delle perle del PICENO.
Mattina dedicata alla visita di ASCOLI PICENO, bellissima città medievale considerata tra le più monumentali d’Italia. Punteggiata da torri e campanili, avvolta nel caldo colore dorato del travertino che riveste tutto il centro storico, è famosa soprattutto per le splendide piazze rinascimentali come la magnifica Piazza del Popolo e l’antica Piazza Arringo. Pranzo tipico in ristorante durante il quale degusteremo tra l’altro le famose “olive all’ascolana”.
Pomeriggio visita guidata di uno dei borgo più belli d’Italia: OFFIDA. Antico borgo racchiuso dalle mure castellane del XV sec, posto su uno sperone roccioso, è noto per i suoi vini e per la laboriosa e paziente arte del delicato merletto al tombolo. Qui possiamo ammirare la splendida Piazza del Popolo, l’imponente Palazzo Comunale dell’XI secolo che ospita il magnifico Teatro Serpente Aureo del 1820 e la Chiesa della Collegiata. Da non perdere, infine, è la Chiesa di Santa Maria della Rocca in stile romano-gotico, costruita sulle fondamenta di un castello longobardo e risalente al 1330 sull’estremità di un colle che domina la valle picena. Al termine della visita degustazione di vini in un’antica cantina della zona. Rientro in hotel per la cena e pernottamento.

Terzo giorno
Dopo colazione incontro con la guida e pomeriggio dedicato alla scoperta di FERMO, l’altra bellissima capitale del Piceno. Il luogo simbolo della città è senza dubbio la cinquecentesca Piazza del Popolo, che racchiude il Palazzo dei Priori, il Palazzo degli Studi, e la Pinacoteca civica, famosa per la Sala del Mappamondo dove sono conservati oltre 1250 volumi. Immancabile, infine, una passeggiata fino al Colle del Girfalco, il punto più alto della città. Il panorama mozzafiato della costa adriatica da una parte e dei Monti Sibillini dall’altra è davvero unico. Al termine trasferimento nella verde Riviera delle Palme, presso SAN BENEDETTO DEL TRONTO e pranzo in ristorante. Pomeriggio tempo libero per lo shopping nel centro di San Benedetto. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

Quarto giorno
Mattina libera, pranzo in hotel. Nel pomeriggio partenza per il rientro.

PROGRAMMA IN PDF: IL PICENO